Monomanie: Alessandro Dell'Acqua - N°21Monomanie: Alessandro Dell'Acqua - N°21 - ElectroMode ElectroMode

Monomanie: Alessandro Dell’Acqua – N°21Monomanie: Alessandro Dell’Acqua – N°21

novembre 27, 2013

Alessandro Dell’Acqua – Pinterest

 

Premessa: ho un debole per Alessandro Dell’Acqua da sempre o perlomeno da un periodo collocabile tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del Terzo Millennio. Detta così ha un che di allarmante e apocalittico e infatti all’epoca avrei dato qualunque cosa per uno dei suoi capi d’ispirazione lingerie.

 

Erin O’Connor – Alessandro Dell’Acqua – Spring-Summer 1999 – Pinterest

Stephanie Seymour – Alessandro Dell’Acqua – ph. Juergen Teller – campagna pubblicitaria – Tumblr

Devon Aoki – Alessandro Dell’Acqua – ph. Juergen Teller – campagna pubblicitaria Spring-Summer 1998 – Tumblr

 

Sono stati anni di insana passione unilaterale, poi via via è cominciato a cambiare qualcosa e all’improvviso Alessandro si è volatilizzato tra notizie inquietanti di divergenze con la proprietà del suo marchio. Come se in fatto di stile potessero esservi divergenze con Dell’Acqua.

Ma tant’è. E così tra cause legali e storie kafkiane di spossessamenti del nome, tre anni fa dal nulla è apparso N°21.

 

La prima volta che mi sono imbattuta in N°21 non sapevo niente ma sono rimasta folgorata dalla contemporaneità del mix di maschile e femminile, rigore e sensualità, anticonformismo e nostalgia. Folgorata da un apparente vestire senza regole come nel caso dell’ultima p-e 2014 – celebrata sulla copertina di WWD – tra boxer, ruche, chiffon e camicie da bowling, giacche, stampe floreali, ibischi intagliati e onde effetto Hokusai, tocchi vintage e libellule di cristalli. Spettacolare!

Che poi parlo di primavera quando non mi sono ancora ripresa dalla collezione invernale: un trionfo di quadri, paillette, baschine e gonne di pizzo da rivista anni Cinquanta, pantaloni kaki, uccellini ricamati e colori cipriati, décolleté da Mad Men e mocassini college su cui da un po’ si esercita l’instancabile bramosia che tento di reprimere invano.

Gonna N°21 fall-winter 2013-14 – Elle Italia – Dicembre 2013 – Lindsay Ellingson – ph. Drew Jarrett – Pinterest

 

Ma come si fa? È stato capace di farmi piacere persino l’esposizione del logo che ho sempre aborrito (leggi qui la saga della felpa/t-shirt di N°21).

D’altra parte ci si può aspettare qualsiasi cosa da un designer che ha conquistato tutti risorgendo dalle sue ceneri ancora più forte. Anche la recente nomina alla guida creativa della maison Rochas.

Il coronamento di un sogno, accolto dal diretto interessato con entusiasmo e sincerità disarmanti.
Aggiungiamo la prima collezione maschile che sarà presentata a gennaio al Pitti e avremo un anno da Guinness dei primati.

N°21 – schizzo collezione maschile – Pinterest

Dalla bella intervista rilasciata ad agosto al Corriere della Sera emerge una persona gentile e umile ed è confortante sapere che una volta tanto quest’infallibile miscela cool è il frutto di un uomo sensibile in grado di rimettersi in discussione a 50 anni.

Il 21 dicembre ci saranno molti motivi per festeggiare.

Auguri anticipati Monsieur Dell’Acqua! Se li merita.

Alessandro Dell’Acqua – Pinterest

Erin O’Connor – Alessandro Dell’Acqua – Spring-Summer 1999 – Pinterest

Stephanie Seymour – Alessandro Dell’Acqua – ph. Juergen Teller – campagna pubblicitaria – Tumblr

Devon Aoki – Alessandro Dell’Acqua – ph. Juergen Teller – campagna pubblicitaria Spring-Summer 1998 – Tumblr

I have a weakness for Alessandro Dell’Acqua starting from his beginnings in Nineties.

Then something is gradually changed and suddenly Alessandro vanished due to differences of opinion with the owners of his brand. After lawsuits and Kafkaesque stories about the deprivation of his name, three years ago N°21 appeared from nowhere.

At the beginning I didn’t know anything about N°21 but I was really impressed by the mix of masculine and feminine, austerity and sensuality, nonconformity and nostalgia. I was really impressed by no rules clothes like the last s-s 2014 – celebrated by the WWD cover – with boxer shorts, ruches, chiffon and bowling shirts, jackets, flower prints, carved hibiscuses and Hokusai style waves, vintage touches and crystallized dragonflies. Magnificent!

The current winter collection is equally tremendous: a triumph of checks, sequins, peplums and lace skirts, khaki trousers, embroidered small birds and nude colors, Mad Men décolleté and penny loafers.

Gonna N°21 fall-winter 2013-14 – Elle Italia – Dicembre 2013 – Lindsay Ellingson – ph. Drew Jarrett – Pinterest

Two months ago Alessandro Dell’Acqua was nominated creative director for Rochas. If we add the first male collection – which will be presented at Pitti in Janaury – we’ll have an unbelievable year.

N°21 – schizzo collezione maschile – Pinterest

On the 21th of December there will be many reasons to celebrate.

Best wishes in advance Mister Dell’Acqua!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookTwitterTumblrPinterestGoogle+
css.php