Chupitos news: Vogue's Game, Isabel Marant per H&M, Sonia Rykiel ...Chupitos news: Vogue's Game, Isabel Marant per H&M, Sonia Rykiel ... - ElectroMode ElectroMode

Chupitos news: Vogue’s Game, Isabel Marant per H&M, Sonia Rykiel …Chupitos news: Vogue’s Game, Isabel Marant per H&M, Sonia Rykiel …

novembre 8, 2013

 

 

 

 

VOGUE’S GAME

Ok, ho tenuto per me la notizia per limitare il numero di avversari, però il mio buon cuore ha prevalso.

Allora non è proprio una news perché tutto è iniziato il primo ottobre, ma per chi non se ne fosse ancora accorto Vogue Italia insieme a Sisal ha dato vita a un gioco/quiz intitolato Vogue’s Game.

Sulla pagina Facebook di Vogue potrete iscrivervi scegliendo tra le categorie: Shopping, Education e Creation (non credo ci sia bisogno di spiegare le differenze). Si può giocare ogni giorno fino al 12 dicembre sottoponendosi a una raffica di domande – vi assicuro – piuttosto impegnative. Chi risponde al maggior numero di domande in sequenza e nel minore tempo possibile vince (in questo momento – mannaggia – sono quarta).

Vogue’s Game è divertente ma soprattutto istruttivo perché spinge a documentarsi, ad approfondire e a scoprire nuove cose. Ci sono ovviamente anche i premi. Per i primi tre classificati di ciascuna categoria sono previsti: Shopping, un assegno di 2.500 euro da spendere nelle boutique di Milano, Roma e Firenze affiancati da un personal shopper di Vogue; Education, una borsa di studio del valore di 5.000 euro da investire in corsi post-diploma o master universitari; Creation, un voucher del valore di 10.000 euro per i migliori progetti. Tutti i partecipanti concorreranno poi all’estrazione di 150 abbonamenti per un anno a Vogue Italia.

Infine, la Sisal all’interno del proprio corporate blog Storyboard, nella sezione Stay Curious, per la durata della competizione pubblicherà una serie di post a tema moda come l’interessante intervista a Elio Fiorucci o quella alla giovane designer Eulalia B.

 

 

 

 

ISABEL MARANT POUR H&M

TOPSHOP E MEADHAM KIRCHHOFF

Il 14 novembre si rinnova l’annuale appuntamento da bollino rosso. Parlo della capsule collection che da quasi 10 anni vede il colosso svedese H&M collaborare con griffe da far tremare i polsi. Quest’anno – come sapete – è la volta della designer francese Isabel Marant, celebre per lo stile rilassato che mixa linee maschili, capi rock e dettagli etnici. Questi alcuni pezzi su cui potrei fare un pensierino se non avessi giurato che non cederò più. Infatti lo giuro! O almeno ci provo.

Sempre in tema collaborazioni, da segnalare anche quella tra Topshop e l’eccentrico duo emergente Meadham Kirchhoff. La collezione sarà in vendita dal prossimo 21 novembre e si preannuncia molto interessante.

 

 

 

 

RICAPITOLIAMO…

In tema di direttori creativi forse è il caso di ricapitolare gli ultimi passaggi, perché se Marco Zanini si è spostato da Elsa Schiaparelli, Alessandro Dell’Acqua lo ha rimpiazzato da Rochas e Jeremy Scott è arrivato da Moschino, Nicolas Ghesquière è ufficialmente e definitivamente al timone di Louis Vuitton mentre Alessandro De Benedetti è da ieri il nuovo designer di Mila Schön. Sul piano dei si dice, sembra invece che: 1) dopo l’addio di Jil Sander al suo brand (che evidentemente non trova pace) potrebbe arrivare il talentuoso Gabriele Colangelo, cosa buona e giusta, mentre 2) qualcuno parla di un ghost designer per Maison Martin Margiela nelle sembianze del giovane Marios Schwab. In entrambi i casi né conferme né smentite.

 

 

SONIA RYKIEL – CHERRY CHRISTMAS

È decisamente presto per me, ma sembra che tra poco più di un mese sarà Natale. Per gente a posto che si porta avanti coi regali, ma anche per quelli che si riducono all’ultimo momento e persino per coloro a cui non interessa nulla di feste e cadeau, Sonia Rykiel lancia a partire dai primi di novembre la mini-collezione Cherry Christmas. Maglioncini in cashmere, t-shirt paillettate, calzettoni, pochette, collane, cappellini, sciarpe, insomma un po’ di tutto su cui troneggiano le allegre ciliegie simbolo della maison. I prezzi? Una via di mezzo; sicuramente non democratici ma nemmeno impossibili. Personalmente ho un debole per il foulard e per il pull a righe, ma anche l’orsetto per bambini in lana mohair ha una faccia troppo simpatica.

 

WEB NEWS

Infine web news. 1) Ieri il lancio della seconda puntata de L’invitation au Voyage girata questa volta a Venezia da Romain Gavras con protagonisti David Bowie – che canta I’d Rather Be High – e Arizona Muse (qui); ma anche il lancio dell’app Louis Vuitton Pass che consente di accedere a contenuti esclusivi come il dietro le quinte del video.

2) Che la famiglia fosse importante per Domenico Dolce & Stefano Gabbana si sapeva e così proprio all’insegna della famiglia ecco l’ultima iniziativa digitale del duo siculo-milanese. Su Instagram con l’hashtag #DGFAMILY e sulla pagina dedicata (http://www.dolcegabbana.com/dgfamily/) ognuno può caricare la foto dei propri congiunti possibilmente ben raggruppati come nelle campagne pubblicitarie con Bianca Balti e Monica Bellucci. Il risultato? Un gigantesco album condiviso alla maniera di D&G.

3) Dal primo novembre Chloé è invece sbarcata su Instagram con le immagini di un evento svoltosi a Los Angeles; questo il contatto www.instagram.com/chloe 

4) Ovviamente non meno importante lo sbarco di ElectroMode – o meglio della sua metà femminile – su Instagram. Su electrogrrrl troverete miei scatti personali e le foto che amo. Questo il contatto www.instagram.com/electrogrrrl ma se preferite c’è anche l’apposita icona sulla sidebar. Il resto lo lascio a voi. A buon intenditor poche parole!

VOGUE’S GAME

 

Ok, I’ve kept the lid on this information in order to limit the number of the rivals, but my warm heart has prevailed. Everything has started on the 1st of October. Well, Vogue Italia along with Sisal has given life to a game/quiz entitled Vogue’s Game.

You can subscribe to the Facebook page of Vogue choosing a category among Shopping, Education and Creation. You can play every day until the 12th of December. The winner is who answers the majority of the questions in succession and as soon as possible.

The first three classified of every category are gonna receive many interesting prizes.

Finally Sisal – for the duration of the competition – is gonna publish within its corporate blog Storyboard a series of fashion posts like the interview to Elio Fiorucci or to the young designer Eulalia B.

 

 

 

ISABEL MARANT POUR H&M +

TOPSHOP E MEADHAM KIRCHHOFF

On the 14th of November there’ll be the usual appointment with the H&M capsule collection. This year – as you know – it’s the turn of the French designer Isabel Marant, famous for her relaxed style which matches masculine silhouettes, rock items and ethnic details. Here below some of my favorite items. I also recommend the new collaboration between Topshop and Meadham Kirchhoff.

 

 

 

 

 

 

RECAP…

In the matter of creative directors, maybe it’s necessary to summarize the last transfers: Marco Zanini has passed to Elsa Schiaparelli, Alessandro Dell’Acqua has replaced him at Rochas and Jeremy Scott has arrived at Moschino, Nicolas Ghesquière is officially and definitively at the helm of Louis Vuitton while Alessandro De Benedetti is the new Mila Schön designer. Regarding the rumors, it seems that: 1) after the Jil Sander farewell to her brand the new designer could be Gabriele Colangelo while 2) according to some sources Marios Schwab should be the Maison Martin Margiela ghost designer.

 

 

 

SONIA RYKIEL – CHERRY CHRISTMAS

Sonia Rykiel – starting from the beginning of November – launches the mini collection Cherry Christmas. There are cashmere sweaters, sequined t-shirts, socks, purses, necklaces, hats, scarves characterized by cherries, symbol of the fashion house. Personally I’m partial for the neckerchief and the striped pullover, but also the teddy bear is very pretty.

 

 

 

 

 

 

WEB NEWS

Finally we talk about web news. 1) You can watch the second episode of the L’Invitation au Voyage campaign, directed by Romain Gavras and performed by David Bowie – who sings I’d Rather Be High – and Arizona Muse (here); but you can also download the Louis Vuitton Pass digital application where you find exclusive contents like the video’s backstage.

2) Domenico Dolce and Stefano Gabbana love their families and so have decided to honor them with their last digital experience. The web users can post their family photos on Instagram with the hashtag #DGFAMILY or on the dedicate page (http://www.dolcegabbana.com/dgfamily/). The result? A giant shared photo album in the style of D&G.

3) Chloé has arrived on Instagram with the first snaps of an event in Los Angeles; this is the Instagram contact www.instagram.com/chloe

4) Obviously the new Instagram profile of ElectroMode. On our profile – electrogrrrl – you can find my snaps and photos that I love. This is our Instagram contact www.instagram.com/electrogrrrl



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FacebookTwitterTumblrPinterestGoogle+
css.php