Armani punta su Vivetta Armani bets on Vivetta - ElectroMode ElectroMode

Armani punta su Vivetta Armani bets on Vivetta

febbraio 10, 2015

vivetta_ss15_electromode

Base del collage: tavola botanica – 1885 – Pinterest

Sembra che anche Giorgio Armani apprezzi il surreale, il fiabesco e una delle designer italiane più interessanti in circolazione. Parliamo di Vivetta Ponti meglio conosciuta come Vivetta ovvero l’artefice – tra l’altro – delle manine pop-surrealiste che molte vorrebbero ben strette attorno al collo (a testimonianza di ciò basta dare un’occhiata qui). Come si sa, dal giugno 2013 Armani porta avanti un’importante iniziativa di promozione dei nuovi talenti offrendo di volta in volta a un giovane designer la chance di sfilare sulla passerella dell’Armani/Teatro. La news è che la prescelta stavolta è proprio Vivetta e che l’appuntamento da segnare in calendario è sabato 28 febbraio.

Vivetta, dopo una consistente esperienza nell’ufficio stile di Roberto Cavalli, ha dato vita nel 2008 a quello che da subito è diventato un brand di culto adorato da addetti ai lavori, style icon e semplici appassionate per il suo tratto onirico e delicato sempre sul filo dell’ironia, del surrealismo e del romanticismo rétro. Ora, io già stavo preparando la mail per richiedere l’accredito alla presentazione e non vedevo l’ora, adesso mi tocca davvero incrociare le dita e anche le mani. Nel frattempo mi delizio con le immagini della p-e 2015 ispirata alle Storie Naturali di Jules Renard illustrate da Luigi Serafini, alle tavole botaniche dei primi del 900, a Picasso e alle tappezzerie anni Sessanta.

vivetta_ss15_electromode

Botanical plate – 1885 – Pinterest

It seems that Giorgio Armani also admires the surreal and fairy-tale side and one of the most interesting Italian designers. We are talking about Vivetta Ponti, better known as Vivetta or rather the author – amongst other things – of the pop-surrealist little hands that many girls would like to tighten around their neck (by way of example look at this). As you know, Armani has pursued an important promotion work of new talents since June 2013, giving a young designer the chance to parade on the catwalk of the Armani/Teatro from time to time. The news is that this time the chosen one is exactly Vivetta on the occasion of the fashion show on 28 February.

After a significant work experience at Roberto Cavalli style department, in 2008 Vivetta gave life to her cult brand beloved by fashion editors and style icons and characterized by a dreamy, ironic and romantic feature. Waiting for the next collection I take delight in the ss 2015 inspired by Jules Renard’s Natural Stories illustrated by Luigi Serafini, by the botany teaching tables from early 900’s, by Picasso and tapestry from Sixties.



5 risposte a “Armani punta su Vivetta Armani bets on Vivetta

  1. Cecilia ha detto:

    Adoro Vivetta e non potrei essere più contenta! Ma sulla giacca nera nel collage a sinistra ci sono le uova fritte di Anja Hindmarch? Mi ha copiato l'idea? Baci

    Cecilia
    http://www.modeskine.com

  2. Maria Katia Doria ha detto:

    Vivetta è brava, ma un po' (troppo) pop per i miei gusti.

    Re Giorgio invece resta il più migliore di tutti, e non solo perchè continua ad aiutare i giovani, ma soprattutto perchè si presta al solito "giochetto dell'ultimo giorno sul Calendario".

    (il tuo blog mi piace sempre tanto #perdire)

    • ElectroMode ha detto:

      Sì, è vero ci vogliono personalità e senso di responsabilità non comuni.
      Grazie mille, Maria Katia, il tuo apprezzamento mi fa un immenso piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FacebookTwitterTumblrPinterestGoogle+
css.php