Interiors & Design - Speciale Fuorisalone 2017 - ElectroMode ElectroMode

Interiors & Design – Speciale Fuorisalone 2017

maggio 9, 2017

FUORISALONE 2017

La strada per il Fuorisalone 2017 è lunga e perigliosa. L’anno scorso poco tempo a disposizione, quest’anno malandata ma pronta ai blocchi di partenza dal primo giorno, salvo scoprire che molti brand hanno pensato di anticiparsi di 48 ore.

Insomma ho visto meno di quanto avrei voluto, ma sono stata per la prima volta al Salone (cosa di cui parleremo nel prossimo post) e alla fine ho immagazzinato una buona dose di sensazioni e ispirazioni.

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Ars Fabricandi

A Matter of Perception – Ars Fabricandi – Genesis – Palazzo Litta – ph. Ruy Teixeira

LA NOVITÀ DEL FUORISALONE 2017? VENTURA-CENTRALE

Cominciando dalla novità dell’edizione 2017, l’area aggiuntasi al novero sempre più gigantesco di zone da Fuorisalone ovvero Ventura/Centrale, che con Lambrate non ha nulla in comune geograficamente ma condivide l’organizzazione del celebre distretto incentrato sulle proposte di scuole di design e giovani creativi in particolare del Nord Europa.

In questo caso si tratta però di designer star, che nei vecchi magazzini sotto i binari della Stazione Centrale chiusi da 30 anni hanno dato vita ad alcune delle presentazioni più suggestive: da Time Machine – l’abbacinante e Kubrickiana giostra modernista colma della già considerevole opera omnia di Lee Broom nella celebrazione del suo decennale – a May I Have Your Attention, Please? ovvero gli affastellamenti ai confini con l’arte di trombe da grammofono da cui fuoriescono voci molteplici e sedie 101 Chair di Maarten Baas for Lensvelt (disponibili in forme tendenzialmente infinite così come infinite sono le sembianze che l’essere umano può assumere), fino agli imponenti e misteriosi totem di Decode/Recode by Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati, che mostrano le impressionanti e praticamente illimitate potenzialità dell’assemblaggio di elementi giocati sulle stratificazioni, i colori e le trasparenze del vetro di Murano.

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Maarten Baas for Lensvelt

Ventura-Centrale – May I Have Your Attention, Please? – Maarten Baas for Lensvelt

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Vantura-Centrale – Decode/Recode – Strata – Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Ventura-Centrale – Decode/Recode – Pyrae – Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Lee Broom

Ventura-Centrale – Time Machine – Lee Broom

A TORTONA, TOKUJIN YOSHIOKA PER LG E ARCHIPRODUCTS

Altra zona, altri spazi industriali, quelli di Tortona.

Qui da segnalare anzitutto la stupefacente installazione S.F. Senses of the Future con cui Tokujin Yoshioka ha utilizzato in chiave poetica e fantascientifica la ricerca LG sulla tecnologia nel segno di un’illuminazione naturale, a basso consumo e human-friendly. Impatto pazzesco, tra sedie di schermi luminosi e una straordinaria parete di 30.000 moduli Oled riproducenti una luce simile a quella solare, che all’improvviso si accendeva donando ai presenti una sensazione a metà tra la sorpresa e il benessere.

Archiproducts – spazio stabilmente finalizzato a favorire l’incontro tra progettisti e brand – ha invece radunato sotto il segno della grafica color sorbetto di Serena Confalonieri designer e marchi selezionati, alcuni dei quali – come Saba e CC Tapis (l’accoppiata perfetta, sono perdutamente innamorata del divano New York e dei tappeti Rotazioni e Visioni disegnati da Patricia Urquiola) – contestualizzati in una sorta di appartamento con tanto di terrazzino.

Fuorisalone 2017 - Tokujin Yoshioka for LG

S.F. _ Senses of the Future – Wall of the Sun – Tokujin Yoshioka per LG

Fuorisalone 2017 - Tokujin Yoshioka for LG

S.F. _ Senses of the Future – S.F Chair – Tokujin Yoshioka per LG

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Serena Confalonieri

Archiproducts – Architypes by Serena Confalonieri

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Saba e CC Tapis

Archiproducts – Poltroncine Kepi by Emilio Nanni, tavolino e libreria Leyva by Giuseppe Viganò per Saba e tappeto/arazzo Visioni by Patricia Urquiola per CC Tapis

TENDENZA APPARTAMENTI.

Quella degli appartamenti è la tendenza che si sta imponendo per quanto riguarda la modalità di presentazione. Salire le scale di un edificio e vedere arredi, complementi, tessuti disposti come in una vera casa, uniti in un racconto che sebbene fittizio sa d’intimità e di vita, appassiona e rende l’idea, togliendo quella patina di artificioso che ogni mera esposizione di mobili porta con sé.

DIMORESTUDIO E THE VISIT

Su questa linea ma in versione ultraartistica già da un po’ Dimorestudio che – tra piastrelle e motivi grafici anni ‘60, complesse sospensioni metalliche che richiamano ingranaggi alla Hugo Cabret, paralumi orientaleggianti mixati con la tappezzeria della nonna – mette in scena stanze borghesi elegantemente arredate da osservare come insetti chiusi in teche di cristallo, in un’invasione di azzurro carta da zucchero e di quello che sarà il prossimo colore di punta, una specie di rosa antico salmonato che prima del 6 aprile 2017 avrei detestato.

Stessa identica tonalità che alla faccia di Pantone e del terribile Greenery si ritrova insieme a un consistente verde scuro da The Visit, l’appartamento allestito in Via Palermo da Studiopepe in collaborazione con vari top brand. Qui l’ambientazione è colta, sofisticata, con tocchi rétro e modernisti come le lampade di Lambert&Fils (tra le mie preferite, basta dare un’occhiata allo speciale lampade dell’anno scorso) o le poltrone di Gio Ponti rieditate da Molteni o ancora il lavabo bicolore di Agape, ma anche calda, avvolgente, decisamente domestica. Filo conduttore visivo è il decoro parietale in blocchi cromatici tra il Bauhaus e Mondrian che insieme agli oggetti ricercati organizzati in piccoli set evocativi, insieme alle tende e ai tessuti scandiscono la casa come stratificazione di esperienze vissute, trasposizione dell’essenza stessa di chi la abita.

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Gio Ponti, CC Tapis

The Visit by Studiopepe – Poltrone D.153.1 by Gio Ponti (prodotte da Molteni&Co) e tappeto/arazzo Hello Sonia by Studiopepe per CC Tapis

Fuorisalone 2017 - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio

ANTICHI PALAZZI

Dagli appartamenti agli antichi palazzi nobiliari che ospitano le collettive. Il contrasto tra la magnificenza carica di arte e storia della location e la contemporaneità minimale e sorprendente dei pezzi esposti crea il cortocircuito giusto.

DOPPIA FIRMA AL GAM

Svariati sono gli esempi, come Masterly, The Dutch in Milano a Palazzo Turati o A Metter of Perception a Palazzo Litta, ma volendoci limitare a due di cui occuparci più diffusamente è il caso innanzitutto della seconda edizione della mostra Doppia Firma, per la quale la rivista Living con la Fondazione Cologni e la Michelangelo Foundation abbina designer internazionali e artigiani italiani in un esperimento che mette in luce la piega imprevedibile e strabiliante che può prendere la tradizione artigiana di eccellenza quando entra in contatto col design contemporaneo e un certo approccio cosmopolita; vedi perciò Resti ovvero gli sgabelli in ceramica di Caltagirone – nati dall’incontro tra il ceramista Nicolò Morales e la designer Sara Ricciardi – che si caratterizzano per linee e brillanti decori geometrici in omaggio alle bellezze della Sicilia con in più qualcosa di tribale e giocoso, la magia della lampada Pulse in cui le silhouette impalpabili del vetro borosilicato interagiscono con nuove sorgenti luminose secondo il progetto del designer Emmanuel Babled e del supervetraio Simone Crestani, i tavolini stellari The Unknown Planets nati dalla collaborazione tra il mosaicista Fabrizio Travisanutto e il designer Felix Muhrhofer, in cui poetici pianeti sconosciuti persi nello spazio prendono forma da una tecnica virtuosistica che fonde marmo e mosaico, il tutto tra un Wildt, un Hayez e i trionfi neoclassici del Gam.

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Resti by Sara Ricciardi e Nicolò Morales

Doppia Firma – Resti by Sara Ricciardi e Nicolò Morales – sgabelli in ceramica di Caltagirone decorata

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - The Unknown Planets by Felix Muhrhofer e Fabrizio Travisanutto

Doppia Firma – The Unknown Planets by Felix Muhrhofer e Fabrizio Travisanutto – tavolini in mosaico di vetro, marmo e acciaio arruginito

Gam Milano - Vir Temporis Acti - Adolfo Wildt

Gam Milano – Vir Temporis Acti – Adolfo Wildt

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Pulse by Emmanuel Babled e Simone Crestani

Doppia Firma – Pulse by Emmanuel Babled e Simone Crestani – lampada in vetro borosilicato con striscia Led ricoperta in Pvc

LOUIS VUITTON – OBJETS NOMADES A PALAZZO BOCCONI

Concludiamo con l’atmosfera sontuosa, patinata ma al tempo stesso easy da Louis Vuitton a Palazzo Bocconi. La collezione di arredi in edizione limitata nata nel 2012 e denominata Objets Nomades si arricchisce quest’anno di 10 nuovi pezzi in mostra insieme agli altri e di due nuovi designer starIndia Mahdavi e Tokujin Yoshioka – che con Raw Edges, Nendo, Barber and Osgerby o Damien Langlois-Meurinne (solo per dirne alcuni) si sono cimentati con la tradizione Vuitton legata al viaggio e ai cosiddetti Ordini Speciali della maison (come il baule-letto realizzato nel 1874 per l’esploratore Pierre Savorgnan de Brazza).

Tra amache, sedie con cinghie e sdraio di pelle firmate Atelier Oï e Patricia Urquiola, singolari poltrone sospese e divani mutanti a opera dei Fratelli Campana o eleganti chaise longue e paraventi by Marcel Wanders – tutti incredibilmente pieghevoli, richiudibili, condensabili in forme compatte facili da trasportare – va in scena il nomadismo di lusso del terzo millennio. Deliziose le grafiche da cartolina rétro anni 20/30’ create per l’occasione da Polly Brotherwood.

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Atelier Oi, India Mahdavi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Amaca Hammock, lampade Spiral Lamp e pouf Stool by Atelier Oi, tavolino Talisman Table by India Mahdavi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Belt Chair by Atelier Oi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Belt Chair by Atelier Oi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Bomboca Sofa by Fernando & Humberto Campana

Louis Vuitton – Objets Nomades – Bomboca Sofa by Fernando & Humberto Campana

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Diamond Screen by Marcel Wanders

Louis Vuitton – Objets Nomades – Diamond Screen by Marcel Wanders

Ci sarebbe tanto di cui parlare ancora ma verrebbe fuori un post ancora più enorme :).

Vi lascio però di seguito con le immagini delle cose più interessanti viste in giro per il Fuorisalone 2017 corredate da opportune ed esplicative didascalie.

 

TORTONA

Fuorisalone 2017 - BASE Milano - Nomadic Life by Gerardo Osio

BASE Milano – Design Nomade – Nomadic Life by Gerardo Osio

Fuorisalone 2017 - BASE Milano - Nomadic Life by Gerardo Osio

BASE Milano – Design Nomade – Nomadic Life by Gerardo Osio

Fuorisalone 2017 - BASE Milano - Forms of Turmoil by Raumlabor

BASE Milano – Design Nomade – Forms of Turmoil by Raumlabor

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Architypes by Serena Confalonieri

Archiproducts – Architypes by Serena Confalonieri

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Saba, Patricia Urquiola, CC Tapis

Archiproducts – Divano New York by Sergio Bicego per Saba e tappeto/arazzo Rotazioni by Patricia Urquiola per CC Tapis

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Poltrona Kepi by Emilio Nanni per Saba

Archiproducts – Poltrona Kepi by Emilio Nanni per Saba

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Saba, CC Tapis

Archiproducts – Pouf Geo by Paolo Grasselli per Saba e tappeto/arazzo Bliss by Mae Engelgeer per CC Tapis

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - SP01

Archiproducts – SP01

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Anita armchair by SP01

Archiproducts – Anita armchair by SP01

Fuorisalone 2017 - Archiproducts - Dome by Benedetta Tagliabue EMBT per Bover

Archiproducts – Dome by Benedetta Tagliabue EMBT per Bover

Fuorisalone 2017 - Tokujin Yoshioka per LG

S.F. _ Senses of the Future – Wall of the Sun (dettaglio) by Tokujin Yoshioka per LG

Fuorisalone 2017 - Tokujin Yoshioka per LG

S.F. _ Senses of the Future – Wall of the Sun by Tokujin Yoshioka per LG

Fuorisalone 2017 - Tokujin Yoshioka per LG

S.F. _ Senses of the Future – S. F Chair by Tokujin Yoshioka per LG

 

VENTURA-CENTRALE

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Set a Project by Matteo Zorzenoni - MM Lampadari, Scapin, Nason Moretti

Ventura-Centrale – Set a Project by Matteo Zorzenoni (dettaglio) – lampada MM Lampadari, madia e specchio Scapin, vasi Nason Moretti

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Set a Project by Matteo Zorzenoni - MM Lampadari, Scapin, Nason Moretti

Ventura-Centrale – Set a Project (dettaglio) by Matteo Zorzenoni – Lampada Leaf by MM Lampadari, tavolo Cone by Scapin, vetri Nason Moretti

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Transitions II - Paul Heijnen for Baars & Bloemhoff

Ventura-Centrale – Transitions II – sospensioni Unity Globe Light by Paul Heijnen for Baars & Bloemhoff

Fuorisalone 2017 - Ventura-Centrale - Transitions II - Daphna Laurens for Baars & Bloemhoff

Ventura-Centrale – Transitions II – Everything but the Desktop by Daphna Laurens for Baars & Bloemhoff

Fuorisalone 2017 - Ventura Centrale - Decode/Recode - Strata by Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Ventura Centrale – Decode/Recode – Strata (dettaglio) by Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Fuorisalone 2017 - Ventura Centrale - Decode/Recode - Strata by Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

Ventura Centrale – Decode/Recode – Strata by Luca Nichetto e Ben Gorham per Salviati

 

CENTRO

Fuorisalone 2017 - Formafantasma - Magnifiers - Spazio Krizia

Foundation – Formafantasma – lampade Magnifiers (2016), Delta Collection – Spazio Krizia

Fuorisalone 2017 - Formafantasma - Riflesso - Spazio Krizia

Foundation – Formafantasma – lampada Riflesso-Test 2 (2016) – Spazio Krizia

Fuorisalone 2017 - Formafantasma - Eclisse - Spazio Krizia

Foundation – Formafantasma – lampada Eclisse (2016), Delta Collection – Spazio Krizia

Fuorisalone 2017 - Formafantasma - Elmetto - Spazio Krizia

Foundation – Formafantasma – Elmetto (2016), Delta Collection – Spazio Krizia

Fuorisalone 2017 - Superfollies by Faye Toogood per Nobody&Co

Superfollies by Faye Toogood per Nobody&Co – Uphill – Giardino delle Arti

Giardino delle Arti - Milano

Giardino delle Arti

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Palazzo Bocconi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Palazzo Bocconi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Cocoon by Fernando & Humberto Campana

Louis Vuitton – Objets Nomades – Cocoon by Fernando & Humberto Campana

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Cocoon by Fernando & Humberto Campana

Louis Vuitton – Objets Nomades – Cocoon (dettaglio) by Fernando & Humberto Campana

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Polly Brotherwood illustration - Fernando & Humberto Campana

Louis Vuitton – Objets Nomades – Polly Brotherwood illustration – Fernando & Humberto Campana

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Cocoon by Fernando & Humberto Campana

Louis Vuitton – Objets Nomades – Cocoon by Fernando & Humberto Campana

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Marcel Wanders

Louis Vuitton – Objets Nomades – Lune Chair e Diamond Screen by Marcel Wanders

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Palaver Chair by Patricia Urquiola

Louis Vuitton – Objets Nomades – Palaver Chair by Patricia Urquiola

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Swing Chair by Patricia Urquiola

Louis Vuitton – Objets Nomades – Swing Chair by Patricia Urquiola

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Palaver e Swing Chair by Patricia Urquiola

Louis Vuitton – Objets Nomades – Palaver e Swing Chair by Patricia Urquiola

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Talisman Table by India Mahdavi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Talisman Table by India Mahdavi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Palazzo Bocconi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Palazzo Bocconi – selfie

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Blossom Stool by Tokujin Yoshioka

Louis Vuitton – Objets Nomades – Blossom Stool by Tokujin Yoshioka

 

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Swing Boat by Atelier Oi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Swing Boat by Atelier Oi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Polly Brotherwood - Atelier Oi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Polly Brotherwood illustration – Atelier Oi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Belt Chair by Atelier Oi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Belt Chair by Atelier Oi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Polly Brotherwood

Louis Vuitton – Objets Nomades – Polly Brotherwood illustrations

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Spiral Lamp by Atelier Oi

Louis Vuitton – Objets Nomades – Spiral Lamp by Atelier Oi

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Lounge Chair by Marcel Wanders

Louis Vuitton – Objets Nomades – Lounge Chair by Marcel Wanders

Fuorisalone 2017 - Louis Vuitton - Objets Nomades - Space shuttle

Louis Vuitton – Objets Nomades – Space shuttle

Fuorisalone 2017 - Fornasetti - Cilindro Rombolina

Fornasetti – Cilindro Rombolina

Fuorisalone 2017 - Fornasetti - Notte Fornasettiana

Fornasetti – Notte Fornasettiana

Fuorisalone 2017 - Fornasetti - Tema e Variazioni

Fornasetti – Tema e Variazioni

Gam Milano - Ritratto della Contessina Antonietta Negroni Prati Morosini - Francesco Hayez

Gam Milano – Ritratto della Contessina Antonietta Negroni Prati Morosini – Francesco Hayez

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Mandorlato by Federico Pepe e Marta Cucchia

Doppia Firma – Mandorlato by Federico Pepe e Marta Cucchia – paravento da bagno con portaasciugamani in legno, damasco tessuto a mano e damasco laminato

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Bubble Dressoir by Lex Pott ed Emanuele Rivadossi

Doppia Firma – Bubble Dressoir by Lex Pott ed Emanuele Rivadossi – credenza in legno di tiglio

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - The Unknown Planets by Felix Muhrhofer e Fabrizio Travisanutto

Doppia Firma – The Unknown Planets by Felix Muhrhofer e Fabrizio Travisanutto

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Opium by Sebastian Herkner e Lucio Doro

Doppia Firma – Opium by Sebastian Herkner e Lucio Doro – pannelli in mdf laccato con cerniere in ottone

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - The Little Prince by Cristina Celestino e Antique Mirror

Doppia Firma – The Little Prince by Cristina Celestino e Antique Mirror – lampade in specchio policromo inciso e ottone spazzolato

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Acquerello Table by Elisa Strozyk e Botteganove

Doppia Firma – Acquerello Table by Elisa Strozyk e BottegaNove – tavolini in terraglia, ceramica smaltata, legno e acciaio

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - You Can Have Your Cake and Eat It by Raw Edges e Carlo Apollo

Doppia Firma – You Can Have Your Cake and Eat It by Raw Edges e Carlo Apollo – piatto da torta in legno massello e acciaio inossidabile

Fuorisalone 2017 - Doppia Firma - Double Face by Oskar Zieta e La Fucina di Efesto

Doppia Firma – Double Face by Oskar Zieta e La Fucina di Efesto – sculture specchio in acciaio inossidabile imploso lavorato a fuoco

Gam Milano - Fanciulla intenta a scrivere - Giovanni Spertini

Gam Milano – Fanciulla intenta a scrivere di Giovanni Spertini e sullo sfondo Cleopatra di Mosè Bianchi

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Brand Van Egmond

Masterly, The Dutch in Milano – Brand Van Egmond

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Atelier Summier

Masterly, The Dutch in Milano – Atelier Summier

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Linda Nieuwstad

Masterly, The Dutch in Milano – Linda Nieuwstad – fiori in acciaio, cerata e velluto ispirati ai dipinti e alle porcellane olandesi del XVIII° secolo

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Growing Plants Indoor by Rem Atelier

Masterly, The Dutch in Milano – Growing Plants Indoor by Rem Atelier – lampade in legno, plexiglass, led e stampe digitali

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Dik Nicolai, Keramiek Kantoor

Masterly, The Dutch in Milano – Foto ispirata alle antiche nature morte olandesi by Dik Nicolai e tazze in ceramica Keramiek Kantoor

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Gillis van Tilborgh

Masterly, The Dutch in Milano – quadro Gillis Van Tilborgh

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Freudenthal/Verhagen

Masterly, The Dutch in Milano – Horse and Rider by Freudenthal/Verhagen

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - Edward Van Vliet, Leolux

Masterly, The Dutch in Milano – Room of Origins by Edward Van Vliet invites Leolux

Fuorisalone 2017 - Masterly, The Dutch in Milano - TootheZoo

Masterly, The Dutch in Milano – TootheZoo

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Didier Scofidio + Renfro

A Matter of Perception – Didier Scofidio + Renfro – copertura per il cortile di Palazzo Litta realizzata con 300 paia di jeans

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - HamacasChinchorro by Hettler.Tullmann

A Matter of Perception – HamacasChinchorro by Hettler.Tullmann

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Diptyque - Set Up by Felice Limosani

A Matter of Perception – Diptyque – Set Up by Felice Limosani – diffusore a clessidra – ph. Ruy Teixeira

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - One Flower Vase by Ilkka Suppanen

A Matter of Perception – One Flower Vase by Ilkka Suppanen

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Ilkka Suppanen e Raffaella Mangiarotti per Manerba

A Matter of Perception – Undecide Sofa by Ilkka Suppanen e Raffaella Mangiarotti per Manerba

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Nude

A Matter of Perception – Nude – ph. Ruy Teixeira

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Formafantasma per Nude

A Matter of Perception – Stained by Formafantasma per Nude

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Stained by Formafantasma per Nude

A Matter of Perception – Stained by Formafantasma per Nude

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Romeo Gigli per Altai

A Matter of Perception – Romeo Gigli per Altai

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Romeo Gigli per Altai

A Matter of Perception – Romeo Gigli (dettaglio), Altai

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Romeo Gigli, Bisazza

A Matter of Perception – Romeo Gigli, chaise longue Bisazza – ph. Ruy Teixeira

Fuorisalone 2017 - A Matter of Perception - Tequila Sunrise by Mist-o per Ichendorf

A Matter of Perception – Tequila Sunrise by Mist-o per Ichendorf

 

BRERA

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio – ph. Paola Pansini

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio – ph. Paola Pansini

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio – ph. Paola Pansini

Fuorisalone 2017 - Dimoregallery - Punti di Vista by Dimorestudio

Dimoregallery – Punti di Vista by Dimorestudio

Fuorisalone 2017 - Stacks by Brunno Jahara - Jahara Studio

Stacks by Brunno Jahara – Jahara Studio – Frutteto Garibaldi

Fuorisalone 2017 - Stacks by Brunno Jahara - kokedama by Kokedama Atelier

Stacks by Brunno Jahara – Jahara Studio – kokedama by Kokedama Atelier

Fuorisalone 2017 - Brunno Jahara

Brunno Jahara

Fuorisalone 2017 - Stacks by Brunno Jahara - Jahara Studio - kokedama by Kokedama Atelier

Stacks by Brunno Jahara – Jahara Studio – kokedama by Kokedama Atelier

Fuorisalone 2017 - Gargalos by Brunno Jahara - Jahara Studio - kokedama by Kokedama Atelier

Gargalos by Brunno Jahara e Patricia Bagniewski – kokedama by Kokedama Atelier

Fuorisalone 2017 Brunno Jahara - Cécile Gautier - Kokedama Atelier

Brunno Jahara e Cécile Gautier/Kokedama Atelier

Fuorisalone 2017 - Agape - Metalwood by Benedini Associati per Key Cucine

Agape – Metalwood by Benedini Associati per Key Cucine

Fuorisalone 2017 - Agape

Agape – lavabo in marmo

Fuorisalone 2017 - Dcw Editions - ISP by Ilia Potemine - Raw Milano

Dcw Editions – ISP by Ilia Potemine – Raw Milano

Fuorisalone 2017 - Dcw Editions - ISP by Ilia Potemine - Raw Milano

Dcw Editions – ISP by Ilia Potemine – Raw Milano

Fuorisalone 2017 - Dcw Editions - Here Comes the Sun by Bertrand Balas - Raw Milano

Dcw Editions – Here Comes the Sun by Bertrand Balas – Raw Milano

Fuorisalone 2017 - Raw Milano - John Derian

Raw Milano – John Derian

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe

The Visit by Studiopepe

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Gio Ponti, Molteni&Co

The Visit by Studiopepe – poltrona D.154.2 by Gio Ponti (prodotta da Molteni&Co)

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe

The Visit by Studiopepe

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Spotti Edizioni - Bonotto

The Visit by Studiopepe – Letto Talos di Spotti Edizioni con testata rivestita in tessuto Bonotto – lampada VV Cinquanta Suspension di Vittoriano Viganò (prodotta da Astep) – tenda L’Opificio

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Pietro Russo

The Visit by Studiopepe – Consolle Pagoda di Pietro Russo

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Pietro Russo

The Visit by Studiopepe – Consolle Pagoda di Pietro Russo, sculture Ossimori VIII di Studiopepe e alla parete #60 e #61 di Andrea Ferrari

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Poltrona D.154.2 by Gio Ponti (prodotta da Molteni&Co)

The Visit by Studiopepe – Poltrona D.154.2 by Gio Ponti (prodotta da Molteni&Co), lampada VV Cinquanta Suspension di Vittoriano Viganò (prodotta da Astep)

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Ettore Sottsass, Bitossi Ceramiche

The Visit by Studiopepe – Vaso by Ettore Sottsass (prodotto da Bitossi Ceramiche)

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Agape, Lambert&Fils

The Visit by Studiopepe – Specchio, lavabo Ottocento e rubinetteria Memory by Benedini Associati per Agape, sospensioni Laurent 5 by Lambert&Fils

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Hello Sonia by Studiopepe per CC Tapis

The Visit by Studiopepe – tappeto/arazzo Hello Sonia by Studiopepe per CC Tapis

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe

The Visit by Studiopepe

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Atelier de Troupe

The Visit by Studiopepe – Tavolino in ottone OS di Atelier de Troupe, sculture Aytm, vasi Sfera, pouf Domino Next di Nicola Gallizia

Fuorisalone 2017 - The Visit by Studiopepe - Angelo Mangiarotti - Agapecasa - Spotti Edizioni

The Visit by Studiopepe – Paravento Gelosia di Studiopepe per Spotti Edizioni, tavolo in marmo M di Angelo Mangiarotti per Agapecasa, lampada Ossimori III di Studiopepe, vaso di Ettore Sottsass (prodotto da Bitossi), pouf Domino Next di Nicola Gallizia 

Fuorisalone 2017 - Piuarch - Façades

Piuarch – Façades: la pelle dell’architettura

Fuorisalone 2017 - Piuarch - Façades

Piuarch – Façades: la pelle dell’architettura

Fuorisalone 2017 - Piuarch - Façades

Piuarch – Façades

 

VENTURA-LAMBRATE – IKEA FESTIVAL

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival - Tom Dixon

Ikea Festival – Tom Dixon

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival - Hay

Ikea Festival – sedia by Hay

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival - Anna&Pella - Ikea Livet Hemma

Ikea Festival – by Anna&Pella – Ikea Livet Hemma

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival - Anna&Pella - Ikea Livet Hemma

Ikea Festival – Anna&Pella – Ikea Livet Hemma

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival

Ikea Festival

 

Fuorisalone 2017 - Ikea Festival - Anna&Pella - Ikea Livet Hemma

Ikea Festival – Anna&Pella – Ikea Livet Hemma

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - The Acetone Collection by Amanda Lilholt

Ventura-Lambrate – The Acetone Collection by Amanda Lilholt

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - The Acetone Collection by Amanda Lilholt

Ventura-Lambrate – The Acetone Collection by Amanda Lilholt

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Ann Kristin Einarsen - Everything is Connected

Ventura-Lambrate – Fam by Ann Kristin Einarsen – Everything is Connected

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Kiyoshi Yamamoto - Everything is Connected

Ventura-Lambrate – Kiyoshi Yamamoto – Everything is Connected

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Malabar by Roos Soetekouw

Ventura-Lambrate – Malabar by Roos Soetekouw

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Comfort Collection by Witek Golik

Ventura-Lambrate – Comfort Collection by Witek Golik

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Element by Mapoésie & Pinton

Ventura-Lambrate – Element by Mapoésie & Pinton

Fuorisalone 2017 - Ventura-Lambrate - Liquid Series by Alissa Volchkova

Ventura-Lambrate – Liquid Series by Alissa Volchkova



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookTwitterTumblrPinterestGoogle+
css.php